Sunshine4Palestine: L’ospedale di Jenin nella Striscia di Gaza vive di nuova luce

Sunshine4Palestine: L’ospedale di Jenin nella Striscia di Gaza vive di nuova luce

20
Con l’en plein al Teatro Argentina di Roma per il “Piano Solo” dell’artista Stefano Bollani
​ dl 3 Novembre scorso si è raggiunto l’obiettivo che l’associazione Sunshine4Palestine (S4P) si era prefissato: la

raccolta fondi per ultimare il progetto al quale la charity sta lavorando dal 2011, che consiste nel dotare il Jenin Charitable Hospital, a 108Gaza, dell’energia necessaria al suo funzionamento con la costruzione di un impianto fotovoltaico sul tetto della struttura.

​C​on il ricavato del concerto, infatti, l’ospedale è ora illuminato ​per 17 ore al giorno, dalle 7 alle 24.00, permettendo all’intera struttura di funzionare e servire un bacino di 200.000 persone. In questo modo, gli abitanti del quartiere di Shijajia, uno dei più poveri e martoriati dagli attacchi di luglio ed agosto 2014, potranno ricevere le cure necessarie.
​ Sunshine4Palestine sta già lavorando ad altri progetti ad impatto ambientale zero nella Striscia di Gaza. Se ne parla con Barbara Capone, presidente dell’associazione.

Sull'autore

valeria.festinooperatrice della comunicazione socialeVisualizza tutti i messaggi di valeria.festino →

Lascia un Commento

Si deve essere il log in per inviare un commento.