Sunshine4Palestine: L’ospedale di Jenin nella Striscia di Gaza vive di nuova luce

Sunshine4Palestine: L’ospedale di Jenin nella Striscia di Gaza vive di nuova luce

20
Con l’en plein al Teatro Argentina di Roma per il “Piano Solo” dell’artista Stefano Bollani
​ dl 3 Novembre scorso si è raggiunto l’obiettivo che l’associazione Sunshine4Palestine (S4P) si era prefissato: la

raccolta fondi per ultimare il progetto al quale la charity sta lavorando dal 2011, che consiste nel dotare il Jenin Charitable Hospital, a 108Gaza, dell’energia necessaria al suo funzionamento con la costruzione di un impianto fotovoltaico sul tetto della struttura.

​C​on il ricavato del concerto, infatti, l’ospedale è ora illuminato ​per 17 ore al giorno, dalle 7 alle 24.00, permettendo all’intera struttura di funzionare e servire un bacino di 200.000 persone. In questo modo, gli abitanti del quartiere di Shijajia, uno dei più poveri e martoriati dagli attacchi di luglio ed agosto 2014, potranno ricevere le cure necessarie.
​ Sunshine4Palestine sta già lavorando ad altri progetti ad impatto ambientale zero nella Striscia di Gaza. Se ne parla con Barbara Capone, presidente dell’associazione.

Lascia un Commento

Si deve essere il log in per inviare un commento.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.