Il wheelchair rugby, dagli aspetti sociali alla pratica agonistica

Il wheelchair rugby, dagli aspetti sociali alla pratica agonistica

rugby in carrozzina

Lo sport, si sa, è un aspetto fondamentale per il mantenimento di una buona qualità della vita di una persona.

Lo è ancora di più, forse, per una persona con disabilità, sotto l’aspetto terapeutico ma anche dal punto di vista sociale e di condivisione di esperienze.

Se poi, a tutto questo, aggiungiamo anche l’aspetto agonistico possono nascere talenti come Rufo Iannelli, uno dei fondatori della squadra dei Romanes, la prima squadra di wheelchair rugby capitolina.

Lascia un Commento

Si deve essere il log in per inviare un commento.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.